KARABOX SUITE


Vai ai contenuti

Menu principale:


Salvare il lavoro eseguito

KaraBox Edit

Al fine di chiarire come agisce KaraBoxEdit durante le operazioni di salvataggio della sequenza su cui si e' lavorato, e' necessario sapere che i file aperti con estensione *.dbk possono soltando essere salvati in quel formato. Al contrario i file *.mid e *.kar possono essere salvati con qualsiasi estensione si voglia. Dopo aver scelto il nome del file con cui verra' salvato e l'estensione, verra' presentata una finestra di dialogo che invita a scegliere l'utente con quale formato midi deve essere salvato il file in questione.


La differenza tra i 2 formati e che' nel Format 0 le traccie di un brano vengono mixate in una singola traccia, mentre nel Format 1 le traccie vengono gestite indipendenti l'una da l'altra. Ai fini funzionali del midi file, non c'e' differenza sull'ascolto, mentre cambiano invece le dimensioni del file. Infatti un file in Format 0 risulta piu' grande dello stesso file in Format 1. I due formati sono stati implementati solo ed esclusivamente per il semplice motivo che non tutte le tastiere presenti sul mercato riescono a leggere entrambi i formati. Nel caso dell'utilizzo dei midi file sul PC, tutto questo e' completamente irrilevante.


(c) 2012 - NesyLine - Tutti i Diritti Riservati | info@karabox.eu

Torna ai contenuti | Torna al menu